Quando stai parlando in una radio, devi tenere in considerazione:

  • parla chiaramente, così che non si possa fare confusione con altre parole;
  • parla adun normale livello di conversazione, senza urlare poichè questo può sovraccaricare il microfono provocando delle distorsioni;
  • la voce deve essere regolata ad un livello più alto che per le normali conversazioni evitando l'abbassamento del tono della voce alla fine delle parole;
  • parla lentamente ma sempre in frasi piuttosto che parola per parola.

Tutte le chiamate (ad eccezione di quelle per pericolo, urgenza e sicirezza spiegate nei seguenti capitoli) sulle radio VHF RT seguono lo stesso schema.

(Identità della stazione chiamata)

THIS IS (Identità della stazione chiamante)

OVER

Schema di una chiamata iniziale


(Identità della stazione chiamata)

THIS IS (Identità della stazione chiamante)

(Messaggio)

OVER

Schema utilizzato dopo che il contatto è stato stabilito


Entrambe le stazioni, chiamata e chiamante,possono essere identificate dal loro:

  • MMSI,
  • nome oppure
  • Identificativo di chiamata.

Entrambe le stazioni possono essere navi, CG o CRS.

(L'MMSI della stazione chiamata detto da 1 a 3 volte) e/o (Nome della stazione chiamata detto da 1 a 3 volte) e/o (Identificativo di chiamata della stazione chiamata detto da 1 a 3 volte)

THIS IS (L'MMSI della stazione chiamante detto da 1 a 3 volte) e/o (Nome della stazione chiamante detto da 1 a 3 volte) e/o (Identificativo di chiamata della stazione chiamante detto da 1 a 3 volte)

OVER

Schema di una chiamata iniziale


(L'MMSI della stazione chiamata) e/o (Nome della stazione chiamata) e/o (Identificativo di chiamata della stazine chiamata)

THIS IS (L'MMSI della stazione chiamante) e/o (Nome della stazione chiamante) e/o (Identificativo di chiamata della stazione chiamante)

(Messaggio)

OVER

Schema utilizzato dopo che il contatto è stato stabilito
Tutte le identificazioni possono essere utilizzate allo stesso tempo in una chiamata, ma in molti casi ne viene utilizzato solo uno.

Le identificazioni vengono ripetute:
  • 3 volte in caso di lavori di pericolo, urgenza o sicurezza, in difficili condizioni radio, navigando in acque internazionali o di un altro paese (a causa dei problemi di lingua-pronuncia).
  • 2 volte nel caso in cui la stazione chiamata non aspetta la chiamata,
  • 1 volta in tutti gli altri casi.
Una volta che il contatto è stato stabilito, è sufficiente che l'identificazione sia trasmessa solo una volta.

Procedura vocale radio VHF:
  • Premere l'interruttore PTT e chiamare (utilizzando lo schema precedente) chiudendo con il termine di procedura “OVER”
  • Rilasciare l'interruttore PTT e ascoltare per una risposta
  • Quando la comunicazione è completa terminare con il termine di procedura “OUT”.



Premi il tasto per ascoltare un esempio di corretta procedura vocale, scambiata tra la barca Spinaker e il porto turistico Koper. Tenere in considerazione la posizione ON/OFF dell'interruttore nero PTT durante lo scambio di comunicazioni.

Marina Koper, Marina Koper
This is Spinaker, Spinaker
Over

Spinaker
This is Marina Koper
Go to channel 15
Over

Marina Koper
This is Spinaker
Do you have space for a 14 metre long sail boat
Over

Spinaker
This is Marina Koper
Yes we have
Sail into the marina and go to the extreme right pier number one
Over

Marina Koper
This is Spinaker
We are coming
Out


Un esempio di corretta procedura vocale, scambiata tra la barca Spinaker e il porto turistico Koper. La comunicazione è partita sul canale VHF CH 16 e dopo il primo contatto il porto Koper ha dedicato un canale VHF CH 15 come canale di lavoro sul quale è proseguita la comunicazione.

Chiamate confuse

Quando una stazione riceve una chiamata senza la certezza che sia destinata a lei, non deve rispondere.Quando una stazione riceve una chiamata che è destinata a lei, ma non è chiara l'identità della stazione chiamante, deve risponder come di seguito:

Station calling Spinaker Station calling Spinaker

THIS IS Spinaker

Say again

OVER
Last modified: Saturday, 25 April 2020, 7:50 PM