• Nel caso in cui i messaggi ricevuti vengono stampati dal ricevitore, rotoli sufficienti di carta dovrebbero essere portati a bordo, e carta sufficiente dovrebbe essere sempre inserita all'interno del ricevitore.
  • Il ricevitore dovrebbe essere acceso almeno quattro ore prima della partenza. Questo assicura che almeno un messaggio venga ricevuto all'orario di trasmissione fissato. Il ricevitore dovrebbe essere acceso permanentemente nel caso in cui l'imbarcazione è spesso in mare. Questo evita la perdita di informazioni vitali che potrebbero toccare l'imbarcazione durante il suo viaggio.
  • Il manuale operativo degli equipaggiamenti dovrebbe essere disponibile nelle vicinanze degli equipaggiamenti stessi, avendo particolare attenzione al fatto che un ricevitore potrebbe essere programmato diversamente a seconda della casa produttrice e del modello.
  • Una copia plastificata delle NAVAREAs dove naviga l'imbarcazione, che mostri almeno le NAVTEX CRS, il loro raggio di copertura, i rispettivi orari di trasmissione ed il loro identificatore CRS dovrebbe essere disponibile nelle vicinanze del ricevitore. Maggiori informazioni possono essere trovate in ALRS Volume 5.
  • Il ricevitore dovrebbe essere programmato per accettare soltanto quei messaggi identificati con l'identificatore CRS del NAVTEX CRS che copre l'area nella quale l'imbarcazione sta navigando. Questo eviterà al ricevitore di stampare informazioni che non hanno rilevanza nel viaggio e quindi evitare uno spreco di carta non necessario.
  • Il ricevitore dovrebbe essere programmato per accettare soltanto quelle tipologie di messaggio che l'equipaggio ha bisogno di ricevere. É raccomandato che la maggior parte delle tipologie di messaggio vengano accettate, ma quelle per assistenza agli equipaggiamenti navali, per esempio Loran, dei quali l'imbarcazione non è fornita, possono essere anche esclusi. Le tipologie di messaggio A,B,D,L devono essere incluse, visto che sono obbligatorie.
  • Precauzioni extra dovrebbero essere prese per non confondere la programmazione degli identificatori CRS con quella delle tipologie di messaggio, perchè in entrambi i casi vengono visualizzate lettere dalla A alla Z. É molto facile che un operatore creda di programmare identificatori CRS quando in realtà sta programmando le tipologie di messaggio.
  • Se si lavora su frequenza singola, quella a 518 kHz dovrebbe essere sempre selezionata. I ricevitori possono essere spostati sulla frequenza 489 kHz soltalto per alcuni minuti per ricevere un messaggio all'orario di trasmissione fissato. On single frequency receivers 518 kHz frequency should be always selected.
  • Se il messaggio NAVTEX viene ricevuto incompleto/confuso, la NAVTEX CRS attinente dovrebbe essere avvisata, informando dell'orario di ricezione (UCT) e della posizione dell'imbarcazione. Questo aiuterà a migliorare il sistema.
  • Un incidente critico di sicurezza verificato durante il viaggio deve essere passato immediatamente alla più vicina o più conveniente CRS in modo che le altre imbarcazioni possano essere informate tramite il sistema NAVTEX (se il CRS lo ritiene necessario per tutte le imbarcazioni presenti nella sua area operativa)
Last modified: Saturday, 25 April 2020, 7:50 PM