Trasmissione di una richiesta di soccorso: può essere attuata in due maniere. Può essere fatta tramite:
  • L’uso del pulsante di pericolo sul pannello frontale della ricetrasmittente,
  • Oppure componendo un messaggio di pericolo dal terminale di messaggistica (ciò verrà spiegato in seguito).
In questo capitolo verrà spiegata la prima opzione utilizzando l'hardware. In questo esercizio non sarà possibile specificare la “natura del Pericolo” o selezionare il LES.

Pratica sul simulatore Inmarsat C

La trasmissione di una richiesta di soccorso diretta alla ricetrasmittente può essere compiuta:
  • Alzando la copertura per raggiungere il pulsantedi pericolo.
    Attenzione : Prima di alzare la copertura e premere il pulsante di pericolo, è bene verificare che l’effettiva posizione geografica coincida con quella indicata sul terminale Inmarsat C. Se non lo è, bisognerà inserire la corretta posizione manualmente.
  • Premendo il pulsante sulla ricetrasmittente per cinque secondi.
  • Durante i cinque secondi nei quali il pulsante dipericolo resterà premuto, l’indicatore d’allarme sulla ricetrasmittente inizierà a lampeggiare ed il cicalino integrato inizierà a suonare.
  • Dopo questo periodo di cinque secondi l’indicatore resterà fisso e il cicalino si spegnerà.
  • Quando la richiesta di soccorso è stata confermata, ciò sarà mostrato tramite un breve periodo ogni 15 secondi durante il quale l’indicatore sarà spento.
  • Se la richiesta non è confermata la luce, si spegnerà.
La richiesta di Soccorso sarà inviata ad un LES. Se nessun LES è stato in precedenza definito dall’operatore come stazione di pericolo predefinita, la richiesta di soccorso è inviata dal terminale al LES che l’operatore ha usato l’ultima volta per le comunicazioni di routine.
Ricevuta la richiesta di soccorso, LES trasmetterà automaticamente il messaggio di pericolo al RCC associato (MRCC) .


Descrizione
Last modified: Saturday, 25 April 2020, 7:50 PM