La trasmissione e la ricezione di avvisi DSC è una delle maggiori potenzialità di una radio VHF che è resa possibile mediante il controller VHF DSC. Gli avvisi DSC sono usati per “richiamare l'attenzione” per seguire con la comunicazione vocale.

Il DSC viene utilizzato per un gran numero di ragioni che sono:
  • è disponibile la sorveglianza radio automatica piuttosto che manuale;
  • gli avvisi utilizzando il DSC sono molto rapidi (circa 0.5 secondi sulla frequenza dedicata nella banda marina VHF) e non richiede tanto tempo quanto per le chiamate vocali manuali.Questo è molto importante in particolare in aree in cui i canalli VHF sono spesso occupati;
  • gli avvisi di pericolo possono essere attivati rapidamente con una pressione del pulsante "pericolo";
  • varie altre categorie di avvisi sono disponibili con il seguente ordine di priorità: Pericolo, Urgenza, Sicurezza e Routine.

I seguenti avvisi VHF DSC sono disponibili (Chi stiamo chiamando?):
  • TUTTE LE NAVI – un avviso a tutte le navi all'interno del campo VHF della stazione che invia l'avviso
  • INDIVIDUALE – un avviso rivolto e ricevuto solo da una stazione radio all'interno del campo VHF
  • GRUPPO – un avviso rivolto e ricevuto da tutte quelle navi che hanno l'MMSI di gruppo all'interno del campo VHF
  • GEO – un avviso ad una specifica area geografica ricevuto da tutte le stazioni all'interno di tale area

I tipi di avvisi DSC sono legati a particolari categorie o priorità.

Categorie (priorità) degli avvisi DSC (Perchè stiamo chiamando):

Gli avvisi DSC sonno classificati a seconda della loro importanza e di seguito sono indicati in ordine di priorità decrescente: 

  • PERICOLO – indica che una persona o una nave è in serio e imminente pericolo e richiede immediata assistenza (la priorità maggiore di solito trasmette a tutte le stazioni)
  • URGENZA – indica una chiamata urgente riguardante la sicurezza di una persona o veicolo (può essere trasmessa a tutte le navi, in un'area geografica o ad una singola stazione)
  • SICUREZZA – indica una chiamata riguardante MSI (Maritime Safety Information), per esempio, previsioni/trasmissioni meteorologiche o avvisi di navigazione (può essere trasmessa a tutte le navi, in un'area geografica o ad una stazione singola)
  • ROUTINE – indica una chiamata della priorità più bassa che riguarda comunicazioni di routine, per esempio, impostazione di un collegamento di chiamata RT attraverso una CRS ad un abbonato a terra (normalmente trasmette a tutte le navi o ad una singola stazione)

Gli avvisi DSC vengono utilizzati per attirare automaticamente l'attenzione delle stazioni a cui sono rivolti, generalmente per far sì che una comunicazione vocale sia successivamente stabilita.

Gli avvisi vengono prodotti mediante radio VHF DSC. La sua funzione può essere considerata come un incrocio tra un normale telefono e una tradizionale radio marina VHF RT combinate in una sola unità. Il DSC Funziona tramite il Controller DSC o Modem, il quale semplicemente invia una serie di codici digitali sul canale VHF CH 70, il quale automaticamente chiamerà un'altra radio DSC.

Una volta che l'avviso è stato accettato o riconosciuto dal DSC, l'equivalente di sollevare una normale cornetta telefonica, si può utilizzare la comunicazione radio vocale nel modo solito.

Se l'avviso no viene riconosciuto per qualche ragione, rimane senza risposta ma i dettagli saranno conservati in memoria o nel registro degli avvisi ricevuti.0

Pratica sul simulatore radio VHF

per usare le funzoni DSC, la radio VHF deve essere in modalità DSC. Premere il tasto posto più in alto fino a che l'etichetta RAD appare sul display.

Display
Radio VHF in modalità DSC

Esistono diverse classi di  controller DSC, ognuna con differenti potenzialità per le diverse applicazioni. La radio VHF utilizzata nel simulatore possiede il controller DSC della più comune Class D  che non supporta alcuna capacità che sono invece possedute dal più potente controller DSC Class A (le eccezioni sono indicate nei capitoli successivi).

Gli esempi che seguono indicano le regolazioni per impostare diverse categorie di avvisi DSC e le chiamate vocali e le trasmissioni che conseguentemente seguirebbero. Istruzioni pratiche nell'impostazione del DSC per ogni tipo di avviso è indicato nei capitoli seguenti.

Viimeksi muutettu: lauantai, 25. huhtikuuta 2020, 19:50